Roma, nace el Depósito de escultura de Villa Borghese
Después de años de olvido, en exposición 80 obras: hace tiempo adornaron las plazas y calles de la Ciudad.

Una nuova area espositiva arricchisce il patrimonio culturale della Capitale: apre al pubblico il Deposito sculture di Villa Borghese nel Museo Pietro Canonia. Dopo un attento lavoro di recupero architettonico e di restauro delle opere in mostra 80 capolavori che un tempo adornavano i piazzali e i vali della Villa e provenienti per la maggior parte dalla collezione Borghese.

Dopo anni di oblio i visitatori potranno ammirare sculture preziose, fra cui quelle del Tempio di Esculapio, il gruppo di Mascheroni e Tritoni cinquecenteschi, un tempo appartenente alla Fontana del Moro di Piazza Navona, e quelle provenienti dalla raccolta che il cardinale Scipione Borghese acquistò nel 1607 da Lelio e Tiberio Ceoli.

Fuente: Artemagazine
 
Más información
 
  Compartir: Agregar a Blogspot  Facebook  Agregar a Myspace  Agregar a Twitter  Agregar a LinkedIn
 
Cerrar